BES – bisogni-educativi-speciali

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI – BES: BEST PRACTICE PER UNA BUONA SCUOLA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI

Il concetto di Bisogni Educativi Speciali sottolinea come ogni bambino apprende in modo diverso, in base alle proprie capacità e alla propria storia.

La Circolare ministeriale sugli alunni con BES – Bisogni Educativi Speciali – riprende i principi alla base delle riflessioni e dei risultati di ricerca in psicologia e pedagogia: ogni bambino apprende in modo diverso in funzione delle capacità e delle storie personali di vita.


Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2016/03/bisogni-educativi-speciali-bes/


Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2016/03/bisogni-educativi-speciali-bes/

♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

GRUPPOAgORà 

insegnanti di Scuola Primaria:
TI ASPETTIAMO QUI


oppure qui CANALE

“Una Scuola per tutti e per ciascuno”

http://www.icnotaresco2012.it/images/Bambino-con-BES.png

BES

__________________________________________
Alunni con BES: riflessioni sulla nota MIUR del 22.11.2013 – Dario Ianes
 —————————————————————————–
In questo breve video, un esempio pratico di attività cooperativa per includere un alunno
con DSA e 2 con BES: http://youtu.be/RiOMlTUtqZw
http://youtu.be/RiOMlTUtqZw

 

——————————————————————–

 

DIDATTICA INCLUSIVA: le differenze ci fanno crescere

 

Lascia una traccia del tuo passaggio: commenta, scrivi un msg… /            Leave a msg…;)
I will answer as soon as possible!

 e-mail me 4 info